Home 2024_bozza2_anteprima2024-02-08T11:11:55+00:00

LA FORZA DI UNA NOTA

Una nota musicale, da sola, può sembrare avere poco valore, ma insieme alle altre, ripetendosi su un pentagramma, può dare vita ad una meravigliosa melodia.

Donare con regolarità, anche solo una piccola cifra ogni mese, significa condividere con noi una progettualità passo dopo passo ed essere costantemente al fianco di chi lotta contro un tumore del sangue.

LA FORZA DI UNA NOTA
LA FORZA DI UNA NOTA

LA FORZA DI UNA NOTA

Una nota musicale, da sola, può sembrare avere poco valore, ma insieme alle altre, ripetendosi su un pentagramma, può dare vita ad una meravigliosa melodia.

Donare con regolarità, anche solo una piccola cifra ogni mese, significa condividere con noi una progettualità passo dopo passo ed essere costantemente al fianco di chi lotta contro un tumore del sangue.

LA SOLIDARIETÀ
È L’UNICO INVESTIMENTO
CHE NON FALLISCE MAI
LA SOLIDARIETÀ
È L’UNICO INVESTIMENTO
CHE NON FALLISCE MAI

COSA FACCIAMO E COSA PUOI FARE TU

  
<<     >>
GRAZIE AI NOSTRI DONATORI
ABBIAMO GIÀ INVESTITO
OLTRE 30 MILIONI DI EURO NELLA LOTTA
CONTRO I TUMORI E LE MALATTIE DEL SANGUE
GRAZIE AI NOSTRI DONATORI
ABBIAMO GIÀ INVESTITO
OLTRE 30 MILIONI DI EURO NELLA LOTTA
CONTRO I TUMORI E LE MALATTIE DEL SANGUE

CONOSCI I TUMORI
DEL SANGUE

L’EMATOLOGO RISPONDE
CLICCA E SCRIVI LA TUA DOMANDA

TESTIMONIANZE

VOLONTARIATO

Oltre 18.000 persone che donano il loro tempo e le loro energie nei reparti e nei centri di Ematologia degli ospedali e nelle piazze delle città di tutta Italia. Il loro ruolo è fondamentale e indispensabile, tanto in ospedale al fianco dei malati e delle loro famiglie, quanto nelle piazze per la raccolta fondi durante le diverse manifestazioni. Molti di loro sono diventati volontari per aver combattuto sulla propria pelle la battaglia contro una delle tante malattie del sangue, altri per aver vissuto il doloroso percorso della malattia attraverso un familiare, altri ancora grazie a un virtuoso passaparola fatto di sensibilità e di amore.

CONOSCI I TUMORI
DEL SANGUE

L’EMATOLOGO RISPONDE
CLICCA E SCRIVI LA TUA DOMANDA

TESTIMONIANZE

VOLONTARIATO

Oltre 18.000 persone che donano il loro tempo e le loro energie nei reparti e nei centri di Ematologia degli ospedali e nelle piazze delle città di tutta Italia. Il loro ruolo è fondamentale e indispensabile, tanto in ospedale al fianco dei malati e delle loro famiglie, quanto nelle piazze per la raccolta fondi durante le diverse manifestazioni. Molti di loro sono diventati volontari per aver combattuto sulla propria pelle la battaglia contro una delle tante malattie del sangue, altri per aver vissuto il doloroso percorso della malattia attraverso un familiare, altri ancora grazie a un virtuoso passaparola fatto di sensibilità e di amore.

SEGUICI SU

SEGUICI SU

AIL ROMA “Vanessa Verdecchia” ODV nasce nel dicembre 1984 come sezione autonoma dell’AIL – Associazione Italiana contro le Leucemie, Linfomi e Mieloma. L’associazione romana opera per lo sviluppo e la diffusione delle ricerche scientifiche sui tumori del sangue e per il miglioramento dei servizi e dell’assistenza socio-sanitaria in favore dei pazienti e delle loro famiglie.

I risultati in questo campo sono evidenti, ma per sconfiggere queste patologie è necessario fare di più. AIL ROMA “Vanessa Verdecchia” lavora con impegno e determinazione, al fianco di medici, infermieri, ricercatori, tecnici, per il raggiungimento di obiettivi sempre più importanti.

Le donazioni effettuate in favore di AIL ROMA Vanessa Verdecchia ODV, rappresentano, ai sensi dell’articolo 83 del D.Lgs. 117/2017, un risparmio fiscale per il donatore (Persona fisica, Azienda, Ente) purché vengano effettuate tramite bonifico bancario o postale, carta di credito, carta prepagata, carta di debito, ovvero con assegno bancario/postale/circolare non trasferibile.

Titolo

Torna in cima